Scrivi il nome
e la tua email principale
su cui desideri ricevere l'eBook gratuito

Scrivi il tuo Nome Scrivi la tua Email Fai click su Autorizzo
Nome:  
Email:  
Autorizzo My Life a tenermi aggiornato sulle novità
Ho letto le note sulla privacy

Vuoi guarire la tua vita? Inizia un percorso di amore e perdono. Con il perdono cambi il tuo rapporto con il passato e questo cambia il tuo rapporto con il presente e con il futuro. La guarigione è una liberazione dalla paura.

 

Con questo eBook potrai:

numero 1 Imparare a guarire il tuo bambino interiore
numero 2 Guardare da un'altra prospettiva il tuo passato e riappacificarti con esso
numero 3 Conoscere il potere del perdono e iniziare così un nuovo capitolo della tua vita
numero 4 Migliorare la tua vita attraverso l'amore, la meditazione e le affermazioni positive

La Vita Ti Ama

 

La vita ti ama e tu sei degno di questo amore. Ma fino a quando non amerai il tuo bambino interiore non ti libererai dalla convinzione errata di essere indegno di amore e dalla paura che ti induce a indossare maschere nelle relazioni con gli altri, allontanandoti sempre più dal tuo sé più autentico e quindi da quel benessere a cui sei naturalmente destinato.

Amare il bambino interiore ci aiuta a ritrovare la nostra innocenza, perchè la sua perdita ci porta a dimenticare la nostra bontà sostanziale.

Dobbiamo smettere di giudicare noi stessi per poter amare il nostro bambino interiore e il nostro sé adulto e attivare un processo di guarigione della nostra esistenza.

Louise Hay sostiene con fermezza che i bambini non sono cattivi. Nessuno nasce colpevole e nessuno è indegno. Solo quando dimentichiamo la nostra bontà cominciamo a sentirci indegni e in colpa e proiettiamo questa colpa nelle nostre relazioni con gli altri. La vergogna del nostro ego oscura l’innocenza dell’anima.

La paura del Io non sono degno di amore attiva il senso di inadeguatezza del Non sono abbastanza bravo e quindi per essere meritevole di amore, non pensi più che esso sia qualcosa di naturale e incondizionato, ma invece un premio che ti devi guadagnare. Ma essere bravo a tempo pieno, è una grande fatica. Devi reprimere tanti sentimenti e non puoi dire sempre la verità, perché a volte devi mentire. Le finzioni diventano ruoli che interpretiamo nelle relazioni interpersonali. Tutto questo ti fa stare male, di fa sentire sbagliato, di ferisce e avvelena la tua felicità e il tuo benessere.

Non può esserci un “vissero felici e contenti” in nessuna delle nostre relazioni, finché non rivendichiamo per noi stessi la nostra bontà sostanziale. È un lungo il percorso e avremo bisogno di sostegno ma deve essere sostanzialmente una nostra decisione. E questa decisione è un viaggio di per sé verso la guarigione. È un viaggio verso il perdono, un viaggio di ritorno all’amore.

Finché non perdoniamo noi stessi, restiamo intrappolati in una prigione e la nostra vita risulterà bloccata. Il perdono è l’unica via d’uscita da questa prigione. Il perdono ci libera dal passato, dal senso di colpa, dal risentimento, dalla paura.

Scegli un percorso di amore e perdono per migliorare la tua vita, scegli il tuo futuro perchè la guarigione è una liberazione dalla paura.

 

Estratto dall'eBook:


Il senso di colpa è una perdita di innocenza che sperimentiamo quando dimentichiamo la verità sostanziale Io sono degno d’amore. È legato alla paura di base Io non sono degno d’amore ed è come convincerci che non siamo meritevoli. Quando perdiamo di vista la nostra innocenza – la nostra vera natura – crediamo di non meritare l’amore. Lo desideriamo ma, quando arriva, gli voltiamo le spalle, perché ci sentiamo indegni. Questa sensazione di mancanza di valore ci porta a sentire di non essere degni d’amore, ma fa anche sì che ci comportiamo in modo non amorevole verso noi stessi e verso gli altri. Il senso di colpa corrisponde alla paura Un tempo ero degno d’amore, ma adesso non lo sono più. Dietro il senso di colpa c’è sempre una storia, che potrebbe avere a che fare con qualcosa che tu hai fatto a qualcuno o che qualcuno ha fatto a te. È una storia che riguarda il tuo passato. Di solito la storia si è conclusa, ma a noi può sembrare una storia infinita. Ci identifichiamo a tal punto con la storia della nostra colpa, che abbiamo paura di lasciarla andare. La storia del senso di colpa è qualcosa con cui tutti ci possiamo identificare. Ognuno di noi ha la propria versione speciale. La storia inizia dentro di noi e poi la proiettiamo nel mondo. È una storia narrata in tutte le principali mitologie. La paura di base Io non sono degno d’amore è la nostra mitologia. La usiamo per giudicarci, criticarci e rifiutarci. Da questa mitologia nasce la superstizione, che è la paura che Dio ci giudichi, che il mondo non sia un luogo sicuro e che la vita non ci ami.

“Aiutare le persone a guarire il senso di colpa è il lavoro più importante che faccio” dice Louise. “Fino a quando credi di essere indegno e ti senti in colpa, resti bloccato in una storia che non fa bene a nessuno.” Quando chiedo a Louise se la colpa ha risvolti positivi, lei risponde: “L’unica funzione positiva della colpa consiste nell’avvertirti che hai dimenticato chi sei veramente e che è tempo di ricordartelo.” La colpa è un segnale d’allarme che scatta quando non sei allineato con la tua vera natura e non agisci con amore.

“La colpa non guarisce niente” dice Louise.

“Che cosa significa?” chiedo.

“Sentirti in colpa per ciò che hai fatto, o per ciò che qualcuno ha fatto a te, non cancella il passato. La colpa non migliora il passato.”

“Vuoi dire che non dovremmo mai sentirci in colpa?”.

“No” dice Louise. “Voglio dire che, se ti senti in colpa o indegno, dovresti interpretarlo come un segnale del tuo bisogno di guarire.”

“Come si guarisce dalla colpa, Louise?”.

“Con il perdono.”

 

angelo dell'abbondanza

 

Ti è piaciuto? Scarica gratis l'eBook

Scrivi il nome e la tua email principale
su cui desideri ricevere l'ebook gratuito
"Perdona il Passato"
di Louise Hay e Robert Holden

Scrivi il tuo Nome Scrivi la tua Email Fai click su Autorizzo
Nome:  
Email:  
Autorizzo My Life a tenermi aggiornato sulle novità
Ho letto le note sulla privacy

 

Louise Hay

Louise L. Hay, autrice di best seller a livello internazionale, divulga e insegna metafisica e ha venduto più di cinquanta milioni di libri in tutto il mondo. Per oltre venticinque anni, ha aiutato persone di diverse nazionalità a scoprire e a sfruttare al massimo il loro potenziale per favorire la crescita personale e l’autoguarigione. È stata ospite del programma “The Oprah Winfrey Show” e di molte altre trasmissioni televisive e radiofoniche in tutto il mondo.

Da moltissimi anni dedica la sua esistenza all’assistenza del prossimo, alla diffusione della sua filosofia tramite gli insegnanti autorizzati dalla HAY House e ad insegnare e divulgare le sue tecniche semplici, veloci ed efficaci.
I nostri pensieri creano la nostra realtà. Sono solo pensieri ed i pensieri si possono cambiare. Sviluppare la capacità di cambiare i nostri pensieri a nostro piacimento è possibile e meraviglioso.

"Alcuni dei valori in cui crediamo non sono mai stati reali: erano timori altrui. Concediti la possibilità di rivedere i tuoi pensieri, modificando quelli negativi. Ne vale la pena" Louise Hay.

www.louisehay.com

www.louisehay.it


Robert Holden

Il lavoro innovativo di Robert Holden nel campo della psicologia e della spiritualità è stato divulgato in televisione attraverso diversi format, tra cui il programma della PBS dal titolo Shift Happens! e un importante documentario per la BBC dal titolo How to Be Happy [Come essere felici], trasmesso in venti Paesi e seguito da oltre trenta milioni di telespettatori. Holden è l’autore di diversi libri di successo. Scrive ogni giorno contributi sulla propria pagina Facebook (drrobertholden) e conduce un programma radiofonico settimanale per Hay House Radio chiamato Shift Happens!